Uovo festival - Memories

— Memories

proiezione

Triennale di Milano

21_22 marzo h11.30 alle h20.00

Teatro Franco Parenti

23 marzo h18.00 alle h24.00

24 marzo h15.00 alle h21.00

Memories

Le edizioni di Uovo raccontate dalle immagini che lo hanno attraversato.

Una selezione non esaustiva e arbitraria, un progetto sulla memoria del contemporaneo (ma anche sulla scoperta) per offrire l’opportunità anche ad un pubblico più giovane di confrontarsi con la storia del festival e con il lavoro di alcuni dei più interessanti artisti della scena contemporanea.

Programma dettagliato

21 marzo | Triennale di Milano | h11.30 alle h20.00

22 marzo | Triennale di Milano | h11.30 alle h20.00

23 marzo | Teatro Franco Parenti | h18.00 alle h24.00

24 marzo | Teatro Franco Parenti | h15.00 alle h21.00

I lavori della rassegna sono

Jonathan Burrows & Matteo Fargion (GB/IT)
Both Sitting Duet

Maarten Vanden Abeele (BE)
Meg Stuart’s Alibi

Eva Meyer-Keller (DE/SE)
Death is certain

S20 Hiraoki Umeda (JP)
While going to condition

Kinkaleri (IT)
pool

Socìetas Raffaello Sanzio (IT)
Cryonic Chants

Herman Diephuis (FR)
D’après J. –C.

Jérôme Bel & Pichet Klunchun (FR/TH)
Pichet Klunchun and Myself

Xavier le Roy (FR/DE)
Self Unfinished

Dewey Dell (IT)
à elle vide

Hotel Modern (NL)
History of the world, Part Eleven

Cristian Chironi (IT)
Poster

Tokishi Okada/chelfitsch (JP)
Air-Conditioner

Giselle Vienne (FR)
Kindertotenlieder

Francesca Grilli (IT/NL)
La quarta conversazione

Lone Twin Theatre (GB)
Daniel Hit By A Train

Virgilio Sieni (IT)
Adamo ed Eva

Dewey Dell (IT)
Cinquanta Urlanti Quaranta Ruggenti Sessanta Stridenti

pathosformel (IT)
La prima periferia

Giuseppe Chico/Barbara Matijevic (FR/IT/HR)
I am 1984

Barokthegreat (IT)
Fidippide

Kerstin Kussmail e Jan Burkhardt (AT/DE)
Vexations